L’angolo dedicato a

           Mr. Ron Ayling G3YUH.

 

 

 

Avete mai avuto un amico che è un vulcano di idee, ecco questo è Mr. Ron Ayling alias G3YUH un portento in fatto di riproduzioni.

Concorderete con me che non vi è traccia alcuna sul Web di una cosi vasta riproduzione di tasti, un fenomeno mondiale.

 

Mr. Ron nella sua officina da sfogo alla più libera curiosità e creazione, un mix perfetto di estro e dedizione per la telegrafia e per i suoi strumenti.

Se si considera che le riproduzioni sono nel loro complesso  più impegnative delle creazioni tout-court, questo per ovvi motivi, allora dobbiamo ancora di più comprendere lo sforzo che Mr. Ron impiega.

Deve in primis comprendere il progetto, poi valutare i giochi di forze ed attriti che il tasto ha nel suo complesso, trovare le giuste forme e dimensioni, provare e riprovare sino alla "sintonia" finale delal riproduzione.

Un lavoraccio non credete ? 

Bravo Mr. RON!

 

Un avvertenza da fare a chi per primo visualizza il sito di Mr. Ron, mettetevi da prtima comodi sulla sedia, poi controllate di non avere nello schak mosche o altri insetti volanti, una volta verificato il tutto, potrete cliccate finalmente al link sotto stante .........sono certo che rimarrete letteralmente a bocca aperta :-O

 

Vi rimando direttamente alla sezione "ultime costruzioni" :

http://www.ronayling.dsl.pipex.com/keys8/more_on_morse_keys8.html 

 

Il bello di questo sito è che vi sono anche i vari step di costruzione, un bell'esempio di condivisione.

Allora ragazzi, buona visione.

SIMPLEX AUTO

Key project # 196.

Mr. Ron prima di inviarmi il Bug, me lo ha regolato con cura, producendo anche un piccolo video dove mi ha presentato la sua creatura ultimata e pronta per l'invio, ovviamente diretto verso il mio Qth.

Una cortesia da vero Lord Inglese, non trovate ?

 

http://www.youtube.com/watch?v=T7uM7-aaCus

 

Vi piace il suo canto, a me si! lavora proprio per benino questa piccola riproduzione "Australiana".

 

Grazie Mr. Ron.

 

Qui troverete direttamente nel sito di Mr. Ron il progetto n.196 relativo al Simplex-Auto.

http://www.ronayling.dsl.pipex.com/keys8/key196/key196.html

 

 

In questa prima occasione è nato anche un bel rapporto tra me e Mr. Ron, almeno questo è per me, spero a breve si concretizzi con qualche altra creazione, ma questo dipende da cosa Ron vuole far uscire dal suo cilindro magico............

Vedremo.

 

 

Giugno 2012.

 

 

 

Nuovi arrivi ..........

 

 

 

Dopo tanta mia insistenza sono riuscito a far interessare e quindi impegnare Mr. Ron a creare un nuovo progetto.

Finalmente a breve dovrebbe arrivare una nuova creazione del noto Artigiano e collega Om made in UK .......... A PRESTO !

 

Giugno 2012.

 

First Coffe - Mecograph

Key project # 204

Finalmente dopo tanto penare è arrivato il First Coffe.

 

Devo dire che ho inziato il pressing su Mr. Ron da inizio anno, ho cercato di incuriosirlo su alcuni Bug ovviamente, poi ho puntato su questo primo Coffe, anche perchè avere l'originale è una cosa pressoche impossibile, quindi per soddisfare la curiosità di un simile tasto ho inziato il gioco della "goccia cinese".

Devo dire che Mr. Ron con il suo Humor Inglese mi ha anche preso un pò in giro, ma poi alla fine mi inviò alcune foto del tasto già avviato, nonostante continuava a dire "è un tasto primordiale, è un tasto difficile, forse non opera neanche ecc ecc."

 

Anzi Mr. ROn ha anche organizzato un articolo nel Key-note di Primavera edito dal FISTS Club, di cui sono il membro numero 15937.

 

Che dire, un gran burlone, ma anche un gran tecnico.

Grazie Mr. Ron non finirò mai di ringraziarti per questa tua grande cortesia.

 

Come opera, diciamo che ci si deve prendere la mano, ma se riesco ad operarci io, direi che è tutto un dire.

Ha delle regolazioni millimetrice, amplficate dalla lunghezza del braccio e dall'altezza del "pendolo" e per questo sono stato redarguido in modo bonari da Mr. Ron che osservando un mio filmato mi ha invitato a regolare meglio il tasto :-)

 

Qui vi è il link al psito di Mr. ROn G3YUH realtivo al progetto n.204.

 

http://www.ronayling.dsl.pipex.com/keys9/key204/key204.html

 

Buona visione.

 

File ancora in corso di compilazione..............

 

 

Settembre 2012.

 

 

 

 

Mini-Pendograph

Key project # 208

Mini-Pendograph 

 

Il Mini Pendograph è una cortesia tra amici, diciamo un graditissimo ed inaspettato regalo.

 

Ho colto l'occasione di due mie passioni, la telegrafia e la botanica per creare un termine di paragone tra i due soggett iin foto.

La miniatura del Pendograph ed un frutto di Pomelo (il frutto di agrume più grande al mondo) raccolto nel mio terreno.

Ora per quantificare meglio le proporzioni ho aggiunto una moneta di due Euro, ma posso aggiungere che la circonferenza massima del frutt odi Pomelo è di 20cm., mentre le misure del mini pendo alla base sono 7,9x5,1 cm.

 

Come opera il Mini-Pendo ?

Insospettabilmente bene, qui si vede la maestria di Mr. ROn nel ricalcolare tutte le forze in gioco per ricalibrare di fatto un nuovo tasto, che con il Pendograph originale divide solo l'estetica.

L'unico problema resta la mia imperizia dovuta alla scarsa pratica, ma cercherò in futuro di migliorarmi.

 

Qui di seguito vi è il link al sito di Mr. Ron G3YUH relativo al progetto n. 208

 

http://www.ronayling.dsl.pipex.com/keys9/key208/key208.html

 

Buona visione.

 

Settembre 2012.

 

Mini-Pendo in confronto ad un frutto di Pomelo
Mini-Pendo in confronto ad un frutto di Pomelo

 

Key project N. 210 - Mecograph #5

 

Il tasto è appena arrivato è contrariamente alle raccomandazioni e premure di Mr. Ron sulla difficle regolazione e manipolazione l'ho trovato molto intuitivo come tasto.

Sarà stato forse che con le premesse di Ron, mi aspettavo chi sà cosa ed invece il tasto si è fatto regolare velocemente e devo confermare contro ogni aspettativa che opera in maniera impeccabile.

La questione delle molle elicoidali, inusuali per l'epoca, che vengono utilizzate per genere le forze di movimentazione del tasto è una trovata geniale.

Questo Bug l'ho subito trovato un tasto "user friendly" con una vasta possibilità di regolazione.

Si riesce a regolarlo talmente bene che al tocco sembra di operare con uno dei moderni paddle magnetici, o di contro si possono caricare le molle di regolazione delle leve, per avere una manipolazione da "elefante"...................molto molto versatile.

Se proprio dobbiamo trovare il pelo nell'uovo, un'aspetto si nota subito appena si prova il tasto è la marcata distanza tra le due palette, è un pò ampia se confrontata con gli altri tasti, però questo non è un problema , infatti dopo una giornata di trasmissione non ci si fà più caso.

Grazie Mr. Ron per questa opportunità :-)

 

Come di consueto per Mr. Ron è possibile vedere le fasi costruttive del tasto direttamente al sito Web di G3YUH.

 

Novembre 2012.

 

 

Key project #210
Key project #210
Key project #210
Key project #210
Key project #210
Key project #210
Key project #210
Key project #210
Key project #210
Key project #210
Key project #210 particolare
Key project #210 particolare
Key project #210 particolare
Key project #210 particolare
Key project #210 - scritta Mecograph
Key project #210 - scritta Mecograph