To read in English, please follow down the blue writes, TNX!

Double Lever

 

The Double Lever or #02 project.

 

 

Il secondo modello prodotto da Horace Martin e la sua U.E.M. era un progetto tutto nuovo è si presenta con due leve separate, una per i punti (dit) e l’altra per le linee (dath) , assumendo quindi il nominativo di "Doppia leva", "Double lever".

 

La produzione del double lever inizia nel 1907, quando Horace Martin era in Norcross, Georgia.

Continua sino al 1926, anche se probabilmente da dopo il 1920 ne sono stati venduti pochi esemplari.

 

Il doppia leva ha avuto nel corso della sua storia tre varianti principali :

 

  • La Norcross che si distingue per il suo insolito mezzo frame o “half frame”, considerato tra i collezionisti uno tra i tasti più rari.

La produzione Georgiana si distingue anche per avere due varienti di produzione, la thin o tick base, cioè base sottile o base “comune”.

Come noto i Vibroplex Georgiani sono i più rari e ricercati in quanto prodotti in un breve (1907-09).

 

  • Vi è poi l’early type ( 1910 -19), si contradistingue per il suo frame di forma squadrata, prodotto poco prima che Horace Martin torna a New York ed inizia con Albright una lunga storia chiamata Vibroplex.

 

  • L’ultimo Double Lever ha un frame stondato con all’interno un particolare disegno a quadrifoglio, denominato “cloverleaf frame” prodotti dal 1920 al 1926-

 

Perché Martin progettualmente torno indietro “sui suoi passi ?”

Aveva di fatto risolto il problema di produrre punti e linee con un solo braccio (Arm), perché allora creare due leve ?

Martin di fatto era nel suo periodo di massima creatività e riteneva di creare un tasto con la possibilità di creare punti e linee in assoluta libertà, anche con l’intento di “catturare” l’attenzione dei telegrafisti meno inclini all’innovazione.

 

Un gran semiautomatico che trasmette in pieno tutto il fascino del tempo.

 

Aprile 2013

Double Lever early type
Double Lever early type
Double Lever early type
Double Lever early type
Double Lever early type
Double Lever early type
Double Lever early type, frame particular .
Double Lever early type, frame particular .
Double Lever early type
Double Lever early type
Double Lever early type
Double Lever early type
Double Lever early type, movement particluar
Double Lever early type, movement particluar

Double Lever or #02 project.

 

The second model produced by Horace Martin with the U.E.M. was an all-new design for its time.

It has two separate levers for points (dit) and one for the lines (dath), taking the name of "double lever".

 

The production of double lever began in 1907, when Horace Martin was in Norcross, Georgia, to continue until 1926, though probably after the 1920 they were sold a few copies.

The lever has had throughout its history three variants :

 

  • Norcross that is distinguished by its unusual middle frame or "half frame", regarded among collectors one of the rarest keys.

The Georgian production stands out for having two production variations, the basis thin or tick.

As it known the Vibroplex Georgians are the rarest and most sought after as products in a short (1907-09).

 

  • Then there is the early type ( -19 1910), it makes for its square shape frame, produced before Horace Martin back to New York and begins with Albright a long story called Vibroplex.

 

 

  • Double-Lever has a rounded frame with inside a design called " cloverleaf frame” product from 1920 to 1926.

 

 

Because Martin was back "on his steps?"

Had indeed solved the problem of producing points and lines with a single arm (Arm), then why create two levers?

Martin was in fact in his period of greatest creativity and thought to create a Key with the ability to create points and lines in absolute freedom, even with the intent to "capture" the Telegrapher's attention less inclined to innovation.

 

A large semiautomatic that broadcasts in full all the time.

 

April 2013

 

 

 

Questo è il primo modello di Double Lever nato dalle officne U.E.M. di Norcross (GA).

Si tratta di un Bug D.L. " half frame tinh base " (metà frame a base sottile)  con braccio di stabilizzazione.

 

Ovvio che questo modello sotto il profilo del collezionismo è un pezzo molto ambito, se ne conoscono ad oggi solo due esemplari.

 

E' grandioso poter vedere la complessità di esecuzione Bug a doppia leva, un progetto straordinario.

Mi sfugge il perchè Horace Martin nel tempo ha poi modificato questo progetto ?

 

Quello che vedete in questa foto è una fedele realizzazione del caro amico DK4XL Martin Odenbach.

Una realizzazione effettuata con dovizia anche nei minimi particolari.

 

Clicca qui per vedere la pagina dedicata a Martin Odenbach DK4XL.

 

 

Aprile 2013 - Update page 20 Oct. 2017

 


 

Pubblicità d'epoca sull'adozione del braccio stabilizzatore nelle basi sottili.
Pubblicità d'epoca sull'adozione del braccio stabilizzatore nelle basi sottili.

The Key above is the first Double Lever model born in U.E.M. workshop of Norcross city (GA).

 

It's a Half frame, tinh base with stabilizing arm.

 

Of course this models for collector a very rare piece to descovery.

 

today know to esist only two of this kind of bug.

 

Is great to see the complexity ofthis first Double_Lever, an extraordinary project.

 

I don't understund why Horace Martin over time has changed this project?

 

In this photos you will see a true realization of dear friend DK4XL Mr. Martin Odenbach.
 

A great achievement made even the smallest details.

 

Click here to see the page dedicate to Martin odenbach DK4XL.

 

 

April 2013 - Page Update 20 Oct. 2017.

 

 

 

Double Lever Half Frame, made by Mr. Martin DK4XL
Double Lever Half Frame, made by Mr. Martin DK4XL